domenica, Aprile 14, 2024
HomeAttualitàPrime indiscrezioni rivelano che Captain Marvel sarà connesso ad Ant-Man

Prime indiscrezioni rivelano che Captain Marvel sarà connesso ad Ant-Man

 

Come è possibile che questi due supereroi dell’universo Marvel siano connessi? Sappiamo che Ant-Man ha il potere di rimpicciolirsi quanto una formica, ma in effetti anche di diventare un gigante. Di Captain Marvel, così come intendono realizzarla nel film, non ne sappiamo ancora molto.

La supereroina si chiama in verità Carol Danvers ed appare per la prima volta nel 1968 con il nome di “Ms. Marvel”, allora controparte di Capitan Marvel al maschile. Carol è un ufficiale dell’aeronautica statunitense che, durante uno scontro tra Capitan Marvel e Yon-Rogg, viene investita da un’esplosione di energia che fonde il suo DNA con quello di Capitan Marvel, donandole i poteri. Entrerà a far parte degli Avengers e solo nel 2012 assume il nome di Captain Marvel in onore del defunto Capitano precedente.

Nel film sarà l’attrice premio Oscar Brie Larson (“Room) ad interpretarla e, fino ad ora, era tutto quello che si sapeva sul progetto.

In queste ore è uscita la notizia che il mondo di Captain Marvel e di Ant-Man avranno qualcosa in comune. Nella rivista “Inverse”, il fisico Dr. Spiros Michalakis racconta di aver aiutato a costruire il Regno dei Quanti del MCU, anche chiamato Microverso. Questo è lo stesso che Ant-Man visita per salvare sua figlia da Calabrone. In quel posto “spazio e tempo si dissolvono” ed è in teoria impossibile tornare indietro. Il Microverso è anche connesso al Multiverso visitato invece da Doctor Strange.

Il Regno dei Quanti, dunque, sarà importante anche per Captain Marvel poiché ci aiuterà a comprendere meglio i suoi poteri che non deriveranno da un’esplosione di energia come nei fumetti, ma da qualcosa di più metafisico.

Questi vari ed intriganti universi avranno tutti un importante ruolo nell’Universo Marvel, soprattutto per il futuro. Inoltre, sempre secondo il Dr. Michalakis, Ant-Man sarebbe più forte degli altri supereroi persino di Superman, poiché Ant-Man esiste al di fuori delle leggi della natura, mentre Superman nonostante i suoi incredibili poteri ne è sempre vittima. Addirittura Ant-Man potrebbe creare un buco nero che risucchierebbe per sempre Superman.

Questa notizia, dunque ci permette di fare qualche ipotesi o comunque di capire meglio che tipo di mondo sarà esplorato in Captain Marvel, il quale non uscirà prima del 2019.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME