Probabili formazioni di Napoli-Torino: Koulibaly ancora fuori

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Dopo la bella prestazione in Champions League contro il Barcellona, il Napoli deve tornare con la testa al campionato e continuare con la sua striscia di risultati positivi che stanno aiutando la squadra di Gennaro Gattuso di riguadagnare posti in classifica e sperare in un piazzamento europeo.

Sabato sera allo stadio San Paolo arriverà il Torino di Moreno Longo, una compagine in grandissima difficoltà che sta lottando per non farsi invischiare nelle sabbie mobili della zona retrocessione. I piemontesi occupano attualmente il quattordicesimo posto con soli 27 punti (a +5 dal Genoa terzultimo).

La formazione che Gattuso schiererà è un vero e proprio rebus con ballottaggi quasi in ogni reparto. Koulibaly dovrà stare ancora fermo ai box e in difesa agiranno ancora Manolas e Maksimovic. Sulle fasce Di Lorenzo è confermato con ballottaggio Hysaj e Mário Rui. A centrocampo dovrebbe agire ancora Demme come vertice basso ma occhio al possibile reintegro dal primo minuto di Allan, con Zielinski e Fabián Ruiz in lizza.

Davanti, probabile l’impiego di Milik che sembra aver recuperato completamente dal problema fisico e dopo il secondo tempo giocato con il Barcellona, ritroverà una maglia da titolare che ha ovviamente perso Mertens dopo l’infortunio causatogli dall’intervento di Sergio Busquets. Sulle fasce grandi dubbi: Gattuso valuta se dare una giornata di riposo a Insigne anche in vista della semifinale di coppa Italia di giovedì prossimo contro l’Inter. Sta quindi varando l’opzione di schierare Elmas e Politano in una coppia di esterni inedita. In ballottaggio anche Callejón per una maglia da titolare.

NAPOLI (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Hysaj, Allan, Demme, Zielinski, Politano, Milik, Elmas.

TORINO (3-5-2): Sirigu, Bremer, Nkoulou, Izzo, Ansaldi, Lukic, Rincón, Baselli, De Silvestri, Belotti, Zaza.