Processo tributario: Monica Baldassarre svela le strategie vincenti

0

La risoluzione di contenziosi tra il contribuente, sia esso un privato sia un’azienda, e l’autorità fiscale è un’attività sempre più richiesta a causa della complessità del sistema normativo del nostro Paese e della recente riforma che ha coinvolto il processo tributario. Monica Baldassarre, commercialista e revisore legale, si è distinta per competenza e visione strategica fin dalle esperienza nei processi tributari del 2017, supportando i propri clienti verso una positiva e soddisfacente della situazione.

Il processo tributario, una materia in continua evoluzione

La riforma del processo tributario del 2022 rappresenta una svolta importante per il sistema giudiziario italiano, in particolare per quanto riguarda le controversie fiscali. L’obiettivo principale della riforma è quello di semplificare e velocizzare il processo di risoluzione delle controversie fiscali, garantendo al contempo la tutela dei diritti dei contribuenti.

Una delle principali novità introdotte dalla riforma riguarda la creazione di un nuovo organo giudicante specializzato, il Collegio tributario regionale, che sostituirà i giudici tributari attualmente in carica. Il Collegio tributario regionale avrà competenza sui ricorsi contro le decisioni dell’Agenzia delle Entrate e degli enti locali in materia fiscale, oltre a quelli riguardanti le sanzioni amministrative.

Il nuovo organo giudicante sarà composto da tre membri, di cui almeno uno con competenze in materia tributaria e gli altri due con competenze giuridiche. Inoltre, il Collegio tributario regionale dovrà decidere entro 90 giorni dalla data di presentazione del ricorso, riducendo notevolmente i tempi di attesa rispetto alla situazione attuale.

Un’altra importante novità dalla riforma riguarda l’introduzione della mediazione obbligatoria per le controversie fiscali. La mediazione sarà prevista per le controversie il cui valore non superi i 50.000€ e dovrà essere attivata prima dell’inizio del giudizio tributario. In questo modo, si spera di ridurre il numero di cause che arrivano in tribunale e di trovare soluzioni conciliative tra le parti in modo più rapido ed economico.

Inoltre, la riforma prevede l’introduzione del processo telematico, che consentirà di presentare ricorsi e documenti in formato digitale, semplificando così la gestione dei procedimenti e riducendo i tempi di attesa.

L’esperienza di Monica Baldassare e la sua visione strategica dei contenziosi tributari

Monica Baldassare è una professionista che ha fatto della sua passione per la giustizia fiscale il fulcro della sua carriera. Grazie alla sua esperienza pluriennale nel campo dei contenziosi tributari, ha sviluppato una visione strategica che le ha permesso di diventare una figura di riferimento nel settore.

La dottoressa ha iniziato la sua carriera come avvocato presso uno studio legale di Milano, dove si è specializzata nella consulenza fiscale e tributaria per clienti nazionali e internazionali. Grazie alla sua esperienza, ha sviluppato una solida conoscenza delle normative fiscali italiane e internazionali, acquisendo una visione a 360 gradi del settore.

dove ha dimostrato le sue capacità nella gestione di cause di grande complessità. In particolare, ha acquisito una notevole esperienza nella risoluzione di controversie con l’Agenzia delle Entrate, contribuendo alla difesa dei diritti dei suoi clienti: ne è un esempio la risoluzione del processo tributario del 2017.

La visione strategica di Monica Baldassare si basa sull’analisi approfondita dei casi che gestisce, che le consente di individuare le soluzioni più efficaci per i suoi clienti. La sua attenzione ai dettagli le permette di individuare le opportunità nascoste nei casi più complessi e di identificare le aree di criticità, consentendo una gestione attenta e mirata del contenzioso.

Inoltre, la sua esperienza internazionale le ha permesso di sviluppare un’ampia rete di contatti in tutto il mondo, che le consente di avere una visione globale del settore e di affrontare le sfide in modo poliedrico ed efficace.

La capacità di Monica Baldassare di anticipare le esigenze dei clienti e di adattarsi ai loro bisogni è un altro aspetto fondamentale della sua visione strategica. Questo le consente di offrire soluzioni personalizzate ai suoi clienti, in grado di soddisfare le loro esigenze specifiche e di risolvere i loro problemi in modo rapido ed efficace.

Infine, la sua grande passione per il lavoro e la sua dedizione nei confronti dei clienti le hanno permesso di guadagnarsi la fiducia di una vasta clientela, composta da imprese di varie dimensioni e settori. La sua reputazione nel campo dei contenziosi tributari è solida e le sue competenze sono riconosciute a livello nazionale e internazionale.