Proposta choc per Juventus-Inter: giocarla in campo neutro al sud!

0
Allianz Stadium
Esterno dell'Allianz Stadium di Torino. Fonte Wikipedia

Se fosse solamente una boutade la proposta avanzata dal giornalista sportivo Criscitiello certo non avrebbe fatto il giro del web diventando in poche ore trend topic su tutti i social. Invece, l’azzardata ipotesi di giocare il derby d’Italia in uno degli stadi nobili del meridione potrebbe essere la svolta alla turbe decisione di giocare il match clou del campionato a porte chiuse.

L’idea ha iniziato a circolare a margine di un intervento dello stesso Criscitiello nella trasmissione televisiva “Sportitalia mercato“, in onda sul canale omonimo. Il tam-tam dei social ha portato poi la proposta direttamente sulle scrivanie della Lega dove, pare, qualche funzionario la verificherà nelle prossime ore.

Boutade o proposta sensata?

Il direttore e volto noto di Sportitalia ha così dichiarato ieri sera: “E’ tristissimo giocare a porte chiuse. Giocatela a Palermo, giocatela a Messina, giocatela a Catania, giocatela a Bari, giocatela a Foggia, sarebbe uno spot per la Lega fantastico: il derby d’Italia in giro per l’Italia. Prendere un aereo per Juventus e Inter non credo sia un problema. Non capisco perchè la Lega non possa pensarci: qual è il problema? Qual è la controindicazione?”, gli interrogativi del presentatore.

Certo è che organizzare un evento di questa portata con così poco preavviso e in uno stadio estraneo a entrambe le formazioni non sarebbe la cosa più semplice da fare. Inoltre si porrebbe il problema dei tanti abbonati che, avrebbero almeno il diritto di poter assistere al match alle stesse condizioni che avrebbero all’Allianz Stadium. Altro dubbio sarebbe l’enorme flusso di gente che dalle regioni in cui vige da giorni l’allarme per il diffondersi del coronavirus si sposterebbero verso luoghi ancora esenti da tale epidemia. Su questo punto Criscitiello puntualizza: “La vendita dei biglietti sarebbe ovviamente riservata esclusivamente ai residenti della regione del Sud scelta per ospitare l’evento”.

Nonostante i tanti problemi però, sembra che l’idea sia piaciuta davvero tanto sia negli studi televisivi che a casa. Il giornalista ed ex direttore di Tuttosport, De Paola ammette entusiasta: “Appoggio la proposta Criscitiello. E’ una buonissima idea!”. Al match mancano solo poche ore. La Lega e i club saranno chiamati a pronunciarsi in tempi davvero brevi.