Pruzzo sulla Juve: “A gennaio venderei Mandzukic e prenderei Callejon”

0
Mario Mandzukic, fonte By By Carlos Delgado (Own work) - https://commons.wikimedia.org/wiki/File%3AAtl%C3%A9tico_de_Madrid_2014-2015_-_01.jpg, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=37279793
Mario Mandzukic, fonte By By Carlos Delgado (Own work) - https://commons.wikimedia.org/wiki/File%3AAtl%C3%A9tico_de_Madrid_2014-2015_-_01.jpg, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=37279793

Roberto Pruzzo, ex attaccante della Roma degli anni 80′ e noto opinionista, ha parlato ai microfoni di Radio Radio del futuro di Mario Mandzukic. L’attaccante croato è stato uno dei protagonisti nelle ultime gare della Juventus sia in Champions che in campionato, ma con il rientro di Dybala e con un Higuain tornato ad alti livelli sarà difficile per il giocatore trovare spazio, nonostante sia molto apprezzato da Massimiliano Allegri che ama la sua grinta e voglia di lottare. Per questo motivo Pruzzo ha suggerito ai bianconeri un’operazione di mercato davvero interessante, ecco le parole del noto opinionista:

“Il comportamento di Mandzukic dopo la vittoria nel derby? La Juve a gennaio deve cedere Mandzukic. Io proverei a offrire il croato al Napoli in cambio di Callejon, con lo spagnolo la Juve diventerebbe davvero una delle squadre più forti d’Europa. L’attaccante croato è un giocatore che frena Higuain, l’argentino senza di lui avrebbe già segnato una ventina di reti. Poi i bianconeri hanno Dybala, giocatore troppo più forte rispetto allo stesso Mandzukic. Un cambio con un giocatore come Callejon renderebbe perfetta la squadra di Allegri”.

Parole dure usate nei confronti del croato, tuttavia uno scambio del genere sull’asse Torino-Napoli è assai improbabile, soprattutto dopo la vicenda Higuain.