Qarabag-Roma, le probabili formazioni: Perotti out, Pellegrini dal 1′

0
Logo As Roma
Logo As Roma

Dopo il pareggio nella prima gara del girone con l’Atletico Madrid, la Roma cerca i primi tre punti in questa Champions League, i giallorossi quest’oggi alle ore 18 affronteranno a Baku il Qarabag, considerata da molti la cenerentola del gruppo C. La formazione di casa non vuole fare brutte figure e per questo cercherà di dare il massimo per mettere in difficoltà i capitolini, nettamente favoriti sulla carta. Il Qarabag vuole rimuovere il 6-0 subito con il Chelsea e sarà molto più attento alla fase difensiva. Si schiererà con il 4-2-3-1 che, quando si tratterà di difendere, si trasformerà in un 4-5-1. La Roma dal canto deve assolutamente conquistare i tre punti per sperare nel passaggio del turno, Di Francesco proprio alla vigilia della gara ha perso Diego Perotti, che nell’allenamento di rifinitura ha lasciato il campo per un problema muscolare. In difesa rientreranno Bruno Peres e Juan Jesus, a centrocampo spazio a Pellegrini e Gonalons, mentre in attacco tornerà Defrel dal primo minuto. Ecco le probabili formazioni:

QARABAG (4-2-3-1): Kanibotolsky; Guseynov, Medvedev, Rzezniczak, Yunuszade; Michel, Richard; Elyounoussi, Henrique, Madatov; Ndlovu. A disp.: Kanibolotskiy, Amirguliyev, Madatov, Guerrier, Ismayilov, Yunuszada, Diniyev. Allenatore: Gurbanov.

ROMA (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, Gonalons, Nainggolan; Defrel, Dzeko, El Shaarawy. A disp.: Skorupski, Fazio, Florenzi, De Rossi, Strootman, Gerson, Under. Allenatore: Di Francesco.