Qual è il campionato in cui si segna di più? La media goal a partita

0

La sosta per le Nazionali di inizio ottobre ci permette di fare un primo bilancio sui campionati europei che tuttavia non si ritrovano ad aver giocato lo stesso numero di giornate e di capire qual è il campionato in cui si segna di più. Come si può vedere in basso dalla nostra tabella è la Spagna a guidare la classifica che è ordinata in ordine decrescente secondo la media goal a partita più alta; sul podio anche Germania e Inghilterra che differiscono davvero di poco. Quarto posto per l’Italia che si piazza comunque a sorpresa sopra l’Eredivisie, campionato in cui notoriamente “si segnano tanti goal”.

Classifica goal dei principali campionati europei alla sosta di ottobre 2016, Dato DailyNews24.it
Classifica goal dei principali campionati europei alla sosta di ottobre 2016, Dato DailyNews24.it

In Italia a questo punto del campionato l’attacco più prolifico è quello della Roma che ha segnato 16 goal, contro i 15 della Juventus e i 14 del Napoli. Dopo 7 giornate l’anno scorso c’era ancora la Roma in testa con 17 goal. La squadra che ha segnato di meno è l’Empoli, che è riuscita a marcare il tabellino solamente due volte.

In Spagna ovviamente le squadre che hanno contribuito al primato del paese sono maggiormente Barcellona (22 goal), Real Madrid (16) e Atlético Madrid (14), ovvero il 26% del totale in tre. Onore anche alla neo promossa Las Palmas che ha segnato lo stesso numero dei goal delle merengues. Peggior attacco quello del Deportivo La Coruña con 5 reti. In Germania a dominare le solite Bayern Monaco e Borussia Dortmund con 16 reti a testa; in coda l’Amburgo che ha segnato solo 2 goal (e condivide il primato di squadra meno prolifica d’Europa con l’Empoli). Il Manchester City e il Liverpool a quota 18 goal guidano la Premier League, mentre il Burnley con 5 goal è la meno prolifica. La Ligue 1 vede il Monaco in testa con 22 reti (anche in virtù del 7-0 all’ultima giornata rifilato al Metz) mentre ultimo il Nancy con 3 reti. In Olanda scettro che va al Feyenoord con 26 reti, in coda 3 reti come in Francia anche per il Roda.

In virtù di questi dati le due squadre più prolifiche d’Europa sono il Feyenoord e il Barcellona e sono anche le uniche ad avere una media goal a partita superiore a 3 goal a partita. Precisamente la squadra di Rotterdam segna 3.25 goal a incontro, mentre i catalani si attestano a 3.14. 

LEGGI ANCHE: Analisi dei goal dei campionati europei un anno fa.