Quanto ti alleni a settimana? Una ricerca USA ha svelato qual è la soglia massima per non avere conseguenze negative in futuro

0
fonte immagine: wikipedia commons

L’attività fisica è fondamentale per il benessere fisico e mentale, e su questo siamo tutti d’accordo, ma se l’attività ginnica e motoria fosse troppa, quali sarebbero le conseguenze per il nostro organismo?

Ad indicare qual è la soglia di ore da non superare è stata una ricerca svolta negli Stati Uniti d’America. Precisamente dobbiamo ringraziare uno studio specifico chiamato “Cardia” (Coronary Artery Risk Development in Young Adult Study). Un ‘indagine è stata svolta prendendo in esame migliaia di persone. Si sono analizzate le conseguenze che un’eccessiva attività fisica arreca ad un essere umano.

Per svolgere un attività fisica produttiva anche a lungo andare è opportuno non superare le 7 ore e mezza di allenamento a settimana. Nel caso in cui vengano superate le 7 si potrebbero verificare il seguente fenomeno: la calcificazione delle coronarie.

E’ opportuno, però, chiarire che ogni soggetto è a se e la regola generale non vale per tutti gli uomini.