Queen, morti il primo bassista Mike Grose e l’ex manager Gerry Stickells

Periodo difficile per i Queen: la storica band perde due componenti importanti.

0
Festival di Sanremo 1984, fonte Wikipedia

La storica band che ha fatto sognare tantissime generazioni, e grazie al film premio Oscar continua a farlo, ha perso a distanza di poco tempo due membri importanti. L’ex manager Gerry Stickells è morto a seguito di una lunga e interminabile malattia e pochi giorni dopo ci ha lasciati anche il primo bassista, Mike Grose.

“Sì, non è un bel periodo per noi. Mike Grose è stato il primo bassista dei Queen. Intorno al 1970, Roger lo invitò a Londra da Cornwall per provare con noi, mettere insieme le prime canzoni. Era un personaggio molto potente con una grande attrezzatura! Il suo suono era massivo e monolitico. Alla fine di quel periodo la collaborazione non funzionava, ma dobbiamo a Mike un’enorme gratitudine per averci aiutato in questi primi passi. RIP Mike” scrive Bryan May su Instagram ricordando i tempi felici e ringraziandolo per il grande contributo che ha dato alla band.

Gerry Stickells, il più grande tour manager è morto dopo una lunga battaglia con una malattia. Era più che un tour manager per i Queen – era come un padre, un grande amico, un insegnante e un’isola di calma  nel pieno del caos. Ha avuto un profondo effetto sulla mia vita, sempre positivo. Dai suoi primi giorni con Jimi Hendrix, fino a tutti gli anni passati con i Queen e Paul McCartney, Gerry era L’UOMO! Ci mancherà enormemente, il nostro amore va a Sylvia e alla famiglia in questo momento difficile. Roger” commenta Roger Taylor dal profilo ufficiale della band su Facebook.