Quella volta che Gattuso elogiò mister Pippo Inzaghi: “Diventerà il migliore!”

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Alla vigilia del derby campano Benevento – Napoli, l’editorialista Luigi Garlando ha raccontato tra le pagine de La Gazzetta dello Sport un’interessante aneddoto che accomuna i due allenatori Gattuso e Inzaghi.

Protagonista del racconto è proprio il tecnico azzurro, il quale nel 2013 era studente al Supercorso per conseguire il patentino da allenatore. Imbeccato dai giornalisti, l’attuale allenatore del Napoli aveva affermato: “Pippo Inzaghi diventerà il più bravo allenatore tra tutti noi studenti”.

A sostegno della propria tesi Gattuso aveva continuato dicendo che Inzaghi da giocatore era caratterizzato da un maniacale studio dei propri avversari, il quale gli permetteva di individuare tutti i loro punti deboli prima ancora di affrontarli.

Questo stesso studio così, a detta di Gattuso, avrebbe permesso a Pippo Inzaghi di diventare il top anche tra gli allenatori. Ora i due allenatori, allora colleghi di corso, si ritrovano 7 anni dopo a sfidarsi nel derby campano dopo aver condotto brillantemente le rispettive gavette.

Tutto guadagnato sul campo dunque per entrambi, i quali hanno come punto in comune, nella propria esperienza manageriale, la panchina del Milan. Due profili vicini e distanti allo stesso tempo, così come le due realtà in cui essi stanno vivendo ed allenando. Benevento e Napoli sono separati da pochi chilometri ma sembrano essere due realtà diverse.