sabato, Luglio 13, 2024
HomeCronacaRagazza violentata dopo una serata in disco: accusato il figlio di La...

Ragazza violentata dopo una serata in disco: accusato il figlio di La Russa

Presentata a Milano una denuncia per violenza sessuale che vede protagonista il figlio del presidente del Senato Ignazio La Russa. Il 19enne Leonardo Apache La Russa, si trovava in discoteca quando si è intrattenuto con una ragazza milanese, colei che ha esporto la domanda di denuncia.

La giovane ha raccontato di aver sorseggiato un drink e subito dopo il black out totale: i suoi ricordi si ricollegano direttamente al mattino seguente, quando si è risvegliata nuda nel letto con il giovane La Russa.

Ecco che cosa è successo

Durante le dichiarazioni della ragazza, molteplici dettagli sono venuti a galla: “Mi aveva detto che aveva avuto un rapporto con me sotto stupefacenti e come lui anche un suo amico”. Subito dopo le parole del giovane La Russa, la ragazza ha telefonato nell’immediato l’amica, la quale le ha ribadito di dover scappare da quella casa: “Probabilmente ti hanno drogata”.

Subito dopo la telefonata, la ragazza ha chiesto i suoi vestiti al giovane La Russa, il quale le ha cosi risposto: “Pretendo un bacio sennò non ti faccio uscire”. Non appena ha lasciato quella casa, nella quale al mattino era presente anche Ignazio La Russa, la ragazza si è recata alla clinica Mangiagalli dove sono stati evidenziati un livido sul collo e una ferita alla coscia.

Da quel momento, dopo circa 40 giorni, è arrivata la denuncia. A parlare l’avvocato della famiglia La Russa, il quale ha dichiarato: Nessuna violenza, la ragazza si riferiva ad una notte nella quale a detta di Lorenzo non vi è stata alcuna forzatura, ma bensì una scelta condivisa”.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME