Raggiunto l’accordo con ANM: da oggi regolare il servizio su gomma

0
ANM, trasporto pubblici
Trasporti pubblici ANM, foto di it.wikipedia.org

Un comunicato dell’ANM rende noto l’accordo raggiunto con i sindacati: “I vertici ANM esprimono soddisfazione per l’intenso e proficuo lavoro svolto nelle ultime ore dall’Azienda Napoletana Mobilità, l’Amministrazione comunale e i sindacati a palazzo San Giacomo”.

Dopo il caos dei giorni scorsi, quando i lavoratori dell’azienda hanno presidiato per tre notti i locali del deposito dell’area dei Cavalleggeri d’Aosta creando gravi disagi ai cittadini che utilizzano i trasporti pubblici, nella giornata di ieri è stata raggiunta un’intesa.

Ai lavoratori, così come chiedevano i sindacati, sarà garantito il premio di risultato produttivo che ANM erogherà a tutti i lavoratori secondo gli accordi in essere. Gli altri punti importanti dell’accordo sono: salvaguardia della continuità aziendale; difesa della natura pubblica del servizio di trasporto urbano (quindi di ANM); la messa in sicurezza dell’azienda; la conferma degli impegni già assunti dall’amministazione comunale.

Come riporta ANSA, all’incontro tenutosi ieri a Palazzo San Giacomo hanno partecipato Fit Cisl, Uiltrasporti Uil, UGL FNA, Faisa Cisal, ORSA, FAISA CONFAIL, l’ANM con l’Amministratore Unico Alberto Ramaglia, gli assessori alle Infrastrutture, al Bilancio e al Lavoro del Comune di Napoli e l’Amministratore unico di Napoli Holding: il piano di risanamento e di rilancio dell’azienda ANM 2017-2019 prevede, dunque, la messa in sicurezza della stessa, la garanzia di livelli occupazionali e il miglioramento degli standard di servizio.

L’Azienda Napoletana Mobilità già da questa mattina dovrebbe garantire un regolare servizio su gomma.