Rai Sport, Claudia Garcia: “Cristiano Ronaldo arrabbiato per la 7 a Diaz”

0
Cristiano Ronaldo fonte foto: Di Ruben Ortega - Wikimedia Commons, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54972276
Cristiano Ronaldo fonte foto: Di Ruben Ortega - Wikimedia Commons, CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=54972276

L’assenza di Cristiano Ronaldo a Montecarlo in occasione del sorteggio dei gironi di Champions League e dell’assegnazione dei premi individuali della competizione scorsa ha fatto discutere. Il fuoriclasse portoghese è rimasto deluso dall’assegnazione del premio di miglior giocatore a Luka Modric e avrebbe deciso di non presentarsi.

Dietro ciò si nascondono però altri motivi, a rivelarli è la giornalista brasiliana Claudia Garcia ai microfoni di Rai Sport. Ecco le parole (trascrizione tuttojuve.com):

“Posso darvi una notizia: Ronaldo non è andato a Montecarlo non solo perché non ha vinto il premio, questa arrabbiatura c’è anche perché oggi è stato presentato Mariano Diaz come centravanti del Real Madrid e gli hanno dato la maglia “7”. Cristiano Ronaldo sente anche questa come una mancanza di rispetto. In passato Jorge Mendes in un’intervista aveva auspicato che il Real Madrid ritirasse la “7” dopo l’uscita di scena di Cristiano Ronaldo, ma Florentino Perez non solo non l’ha ritirata, ma l’ha già ridata. Quindi da quello che mi risulta lui non voleva stare lì ad applaudire Perez e tutti gli altri del Real Madrid quando non si sente rispettato, maltrattato. Come ha detto benissimo Marotta, è stata una sua scelta quella di non andare e va rispettata, poi quello che è successo dopo con tutti i suoi amici, i procuratori, mettere sui social il paragone tra lui e Modric, lo trovo molto discutibile come atteggiamento. Però il fatto che non sia andato ci può anche stare”.