Rapporti tesi tra Guardiola e il fuoriclasse del City: la Juventus prova il colpo dell’estate!

Rapporti compromessi tra Pep Guardiola e l'attaccante, l'addio a fine stagione è una possibilità concreta. La Juve ci prova...

0
Pep Guardiola, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38482295
Pep Guardiola, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=38482295

Non è un periodo facile per il Manchester City di Pep Guardiola, eliminato dal Tottenham nei quarti di Champions League, competizione maledetta per la squadra inglese. Nonostante il gioco spettacolare e una squadra completa in ogni reparto, il tecnico spagnolo non è riuscito ad arrivare alle fasi finali e a fine stagione potrebbe chiedere ulteriori rinforzi alla società.

Prima però bisognerà liberarsi dei giocatori poco inclini al suo gioco e al suo modo di pensare, tra questi ci sarebbe Leroy Sanè, trequartista-attaccante classe 1996, titolare della nazionale tedesca.

Il rapporto tra Sanè e Guardiola non è dei migliori, eppure i numeri dell’attaccante in stagione sono di gran livello: 42 presenze, 15 reti e 18 assist. Nonostante ciò il tecnico spagnolo lo ha spesso spedito in panchina, comportamento che il giocatore non ha gradito.

Stando a quanto riportato dalla giornalista Claudia Garcia sul suo account Twitter, proprio a causa dei disguidi con il tecnico, Sanè potrebbe chiedere la cessione al termine della stagione e le possibili destinazioni al momento sarebbero due: Juventus e Bayern Monaco.

Qualora infatti i rapporti dovessero diventare impossibili da ricomporre, i bianconeri sarebbero pronti a dare battaglia al club tedesco per mettere le mani sul fuoriclasse. Base d’asta 80 milioni di euro.