Rastelli a rischio esonero, la partita decisiva per la conferma o no sarà quella contro la Fiorentina

Cagliari: le probabilità che Rastelli possa essere esonerato questa stessa settimana sono alte, al suo posto un tecnico di grande sperienza come Stramaccioni potrebbe fare la differenza.

0
Massimo rastelli al Cagliari Calcio (Wikipedia.org)

 

Massimo rastelli al Cagliari Calcio (Wikipedia.org)
Massimo Rastelli al Cagliari Calcio (Wikipedia.org)

Rastelli: la fiducia della società viene meno. A Firenze il possibile approdo di Stramaccioni

Visti i risultati non proprio brillanti in casa Cagliari c’è l’ombra dell’esonero di Rastelli. Alla fine le parole di Giulini sulla permanenza del tecnico sono state smentite dalla notizia che la società starebbe pensando all’esonero del tecnico. Rastelli è stato l’uomo chiave per la conquista della Serie A lo scorso anno e questo ha consentito alla società di pensare in grande. Ma dopo l’ennesima sconfitta di gran lunga umiliante, soprattutto per i tifosi, il Cagliari starebbe cercando il sostituto di Rastelli per la panchina. Un periodo nero per gli allenatori di A, sono tante le panchine saltate in questi mesi e che non hanno portato grandi risultati.

Per ora l’alternativa del Cagliari è il possibile arrivo di Stramaccioni, ex tecnico di Inter e Panathinaikos, che ha esperienze con grandi e medie squadre come il Cagliari. sarebbe un’ottima alternativa ma per ora tutte le statistiche giocherebbero a favore di una permanenza fino alla partita della Fiorentina in programma il week-end. A scatenare l’ira di Giulini sarebbe stato il risultato fuori misura contro l’Inter. Per il momento sarebbe saggio far terminare l’esperienza di Rastelli dopo la gara fuori casa. La Fiorentina è un avversario difficile da affrontare e la vittoria per portare a casa altri punti per il decimo posto potrebbe significare la riconferma per il tecnico rossoblù, ma nessun passo falso ora.