Real Madrid, Morata resterà alla corte di Zidane. Pogba rimarrà a Torino

0

Il mercato del Real Madrid è sempre più legato alla Juventus, questo è ormai noto. Stando a quanto riporta il quotidiano spagnolo As, sempre vicino alle fonti madridiste, Zinedine Zidane pare abbia chiesto al presidente Perez di trattenere Alvaro Morata una volta esercitato il diritto di recompra. Il tecnico francese lo userebbe come quarto attaccante in squadra e prenderà il posto di Jese, sempre più vicino all’Addio. Per l’attuale attaccante della Juventus sarebbe una buona notizia, visto che di fatto diventerà la prima riserva per sostituire uno tra Ronaldo, Bale e Benzema in caso di sostituzione.

Per quanto riguarda Pogba, la dirigenza galactica pare voglia defilarsi. Sono troppi, infatti, sia i 120 milioni richiesti dalla società bianconera, ma soprattutto i 13 milioni netti di ingaggio richiesti dal procuratore Rajola in caso di un suo (improbabilissimo a questo punto) trasferimento in Spagna.

Detto questo, se Allegri perderà quasi certamente Morata, potrà consolarsi con la permanenza del Polpo almeno per un altro anno.