Real Madrid, offerta da 70 mln al Napoli: ADL ne chiede almeno 120!

0
De Laurentiis
Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis

Ogni anno il Napoli riesce a scovare diversi talenti. Aurelio De Laurentiis, infatti, è sempre stato dell’idea che i campioni bisogna crescerli in casa, per questo motivo acquista potenziali fenomeni a poco prezzo per poi rivenderli a cifre molto importante. Basta ricordare, ad esempio Ezequiel Lavezzi ed Edinson Cavani.

La società azzurra, attualmente, ha molti campioni in squadra. Tra questi vi è anche Fabian Ruiz. Il centrocampista azzurro, infatti, è fortemente seguito da parte del Real Madrid, con Florentino Perez pronto ad investire 70 milioni per portarlo a Madrid. Aurelio De Laureniis, però, avrebbe già offerto un rinnovo contrattuale al giocatore con clausola superiore ai 120 milioni di euro.

Quindi, l’offerta per Fabian Ruiz dovrebbe essere rifiutata da parte del numero uno azzurro, il quale non ha la minima intenzione di cedere il suo nuovo fenomeno spagnolo. Il Napoli vorrebbe soffiare al Real Madrid un nuovo giovane attaccante: Haland. Il giocatore è stato inserito nella lista dei migliori 50 giovani al Mondo e, la conferma è subito arrivata. In questa stagione, infatti, sono ben 18 le reti messe a segno con la maglia del Salisburgo in 11 partite. Una media davvero spaventosa per il giovane bomber.

Attualmente, il Salisburgo non ha intenzione di cedere il suo attaccante, ma il prossimo giugno le cose potrebbero cambiare di fronte ad un’offerta da 50 milioni di euro. È questo, infatti, il prezzo che la società austriaca avrebbe fissato per il forte attaccante finito nel mirino del Napoli.

Prima di acquistare Haland, però, la SSC Napoli deve cedere Arek Milik. Per il polacco, Aurelio De Laurentiis avrebbe richiesto 60 milioni di euro. Tuttavia, nessuna società è disposta ad acquistare il polacco a tale cifra, anche in considerazione delle ultime prestazioni non proprio esaltanti.