Real-Napoli, Ancelotti: “Mazzarri buon amico, c’è un calciatore formidabile nella squadra azzurra”

0
Fonte foto Wikipedia

L’allenatore del Real Madrid, Carlo Ancelotti, ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha parlato della partita contro il Napoli. Ecco i principali aspetti evidenziati dal portale calciomercato.com: “Non sono stato stupito, Mazzarri è un allentore di esperienza, conosce il calcio italiano”.

“È un buon amico. Il cambio allenatore porta una motivazione supplementare ai calciatori. Quanto accaduto con l’Atalanta ha mostrato questo. Quello che può portare Mazzarri è l’esperienza, la conoscenza del gioco”.

“Non mi piace trovare scuse dietro gli infortuni, sarebbe una mancanza di rispetto verso chi gioca. Perché chi sta giocando sta facendo bene, contribuiscono come non ci saremmo magari aspettati. Siamo stati all’altezza in più occasioni, come qualche volta voi non credevate”.

CARLO ANCELOTTI ESALTA KVARA ED OSIMHEN MA TRA I DUE SEMBRA AVERE UN PREFERITO

La partita d’andata è stata equilibrata. Ci sono stati momenti in cui ha comandato più il Napoli, alcuni in cui abbiamo comandato noi. La partita di domani non si discosterà molto. Dovremo stare attenti a Kvara e Osimhen, ai loro contropiedi”.

“Kvara è formidabile nell’uno contro uno, Osimhen è un attaccante completo, fortissimo di testa e nelle transizioni”