Recensione Samsung Note 9: lo smartphone da battere

0

Samsung Note 9: è un concentrato di tecnologia racchiuso in una scocca in metallo e vetro dal design accattivante, con un pennino (che fa la differenza) sul fondo.

In questa recensione andremo ad analizzare le principali caratteristiche dell’Samsung Note 9 (Design, Display, Prestazioni, Fotocamera, Batteria) per aiutarvi nella scelta del vostro prossimo smartphone. 

DESIGN

Bello, bellissimo! Il display infinity è la prima cosa che balza all’occhio: unità AMOLED da 6.4″ QuadHD+ con colori fedeli e brillanti, visibile chiaramente sotto alla luce diretta del sole e con eccellente angolo di visione, uno spettacolo per gli occhi. Il display è protetto da vetro sull’anteriore e posteriore (Gorilla Glass 5) incastonato in una scocca in metallo. Non è presente il “notch”, ma sono presenti le immancabili curvature laterali sul display. Nascosto sotto il bordo superiore ritroviamo: la cassa audio, sensore dell’iride, fotocamera e sensore luminosità. Sul retro, Samsung decide di riassegnare il posizionamento del sensore di impronte posizionandolo al di sotto della doppia fotocamera, posizionata orizzontalmente, in modo da facilitare lo sblocco con l’impronta digitale. Sul fondo, il Note 9 presenta: il jack audio da 3,5, la USB Type-C, la Cassa stereo e l’immancabile S Pen.

Le dimensioni sono generose, ma grazie alle gesture che permettono di rimpicciolire lo schermo, il note è usabile anche con una sola mano. Grazie ad un leggero scalino sui bordi laterali l’impugnature è salda e non tende a scivolare con facilità.

Note 9 è certificato IP68 ed è dotato di tutto quello che si possa desiderare in questo momento su uno smartphone (BT 5.0, espansione di memoria, dual sim, Gps Galileo, ricarica wireless, audio stereo AKG, Samsung Pay). Da velocizzare lo sblocco facciale, ancora indietro rispetto ad iPhone.

Il pennino è la vera arma in più di questo terminale. Si lascia usare con estrema naturalezza ed essendo dotato di connettività BT agevola in molte situazioni del quotidiano come: scattare una foto dalla distanza, andare avanti/dietro nelle presentazioni PowerPoint o mettere in pausa la musica.

Stupenda la colorazione blu, con pennino giallo (in foto).

DISPLAY

Come accennato il display è magnifico, vero punto di riferimento nel settore smartphone. Unità da 6,4″ Quad HD+ in formato 18.5:9 con risoluzione 2960 x 1440, dotato di tecnologia HDR. Godibile sotto i tutti i tipi di luce e ad ogni angolazione.

PRESTAZIONI

Veloce e fluido, ma ogni tanto ha qualche impuntamento dovuto all’estrema personalizzazione del software di Samsung. Sotto la scocca gira il processore 9810 SAMSUNG Exynos 9 Octa con 6/8 gb di ram LPDDR4x e 128/256 integrati espandibili con micro SD. Monta Android™ 8.1 Oreo, con personalizzazione Samsung Experience UI 8.5.

Nota: è presente l’innovativo Water-Carbon Cooling System, che permette di disperdere il calore per un raffreddamento più efficiente. Inoltre lo Smart Performance Adjuster regola automaticamente la performance di gioco per un’esperienza ottimale. Insieme, queste funzionalità garantiscono la fluidità del tuo gioco e l’assenza di rallentamenti.

FOTOCAMERA

Sul posteriore Note 9 monta una doppia fotocamera (stabilizzate otticamente): la prima da 12 Megapixel e apertura variabile da F1.5 a F1.4, la seconda sempre da 12 Megapixel per lo zoom ottico x2, che permette di avvicinarsi al soggetto senza perdita di dettaglio, con apertura F2.4. Doppio Flash Led e messa a fuoco laser. Le foto in diurna sono eccellenti, ricche di dettaglio e con colori non troppo saturi. Di notte le foto si mantengono su ottimi livelli, grazie alla capacità di di regolare l’apertura focale. Note 9 implementa l’intelligenza artificiale, in grado di riconoscere le scene e migliorare lo scatto. Complessivamente è una fotocamera eccellente. Fotocamera anteriore è da 8 Megapixel e scatta buoni selfie.

BATTERIA

Migliorata rispetto alla precedente generazione, infatti, è aumentata la capienza passando agli attuali 4000 mhA che permettono tranquillamente di arrivare a sera. Presente la ricarica rapida con cavo e la ricarica wireless.

CONCLUSIONI

Il Note 9 è un terminale unico, eccellente su tutti i punti di vista. Il pennino si lascia usare, non è solo per uso “business”. Attualmente lo reputo il miglior Android in circolazione, per arrivare alla perfezione bisognerebbe snellire la Samsung UI e migliorare lo sblocco del terminale. Il prezzo è €1029 per la versione 128/6 e di €1279 per la 512/8, entrambe dual sim.

VOTO: 9