Reddito di cittadinanza a maggio, date e possibile doppio pagamento

Confermate due date per il reddito di cittadinanza a maggio e forse anche un eventuale doppio versamento.

0
Reddito di cittadinanza
Reddito di cittadinanza

Iniziato da poco il mese di maggio, sempre più domande sul reddito di cittadinanza sembrano trovare risposte. Tra queste, le date in cui avverranno i pagamenti, ma non solo. Sono infatti probabili anche doppi versamenti, in un caso ben specifico.

2 DATE – I giorni dedicati ai versamenti saranno due. Il 15 e il 27 maggio, per la precisione. Nel primo toccherà ai beneficiari che hanno presentato domanda ad aprile e coloro cui le prime 18 mensilità del sussidio sono scadute a marzo e che hanno successivamente riproposto la domanda ad aprile.

Il 27 invece il sussidio arriverà a chi ha fatto domanda di rinnovo o nuova richiesta nel mese di marzo. Lo stesso vale per tutti i possessori di RDC che non rientrano nelle categorie sopracitate.

DOPPIO PAGAMENTO? – L’eventualità di un doppio reddito di cittadinanza a maggio, invece, spetterà solo a chi ha rinnovato l’Isee 2021 a marzo. Chi, quindi, non ha potuto, per una ragione o per un’altra, presentare il documento nei limiti previsti, ovvero il 31 gennaio scorso.

In tal senso questi beneficiari si dovrebbero vedere attribuire il sussidio di febbraio e marzo. Purtroppo ancora nessuna conferma ufficiale dall’Inps, la scelta migliore da fare sarebbe quindi chiedere informazioni ad un patronato o alla propria struttura territoriale competente.