Reddito di cittadinanza, c’è già la data del pagamento di agosto: ecco qual è

Tutti i dettagli sul versamento della misura di sostegno nel mese più caldo dell’anno

0
Reddito di cittadinanza
Reddito di cittadinanza

Molti beneficiari si staranno chiedendo quando avverrà la ricarica del reddito di cittadinanza nel mese di agosto, e se il pagamento subisca delle variazioni di consegna dato il mese di ferie.

Le data in realtà già c’è, ed è fissata al 27 agosto 2021. Per tutti quelli che invece riceveranno il sussidio per la prima volta la data di accredito è prevista, invece, per il 15 agosto 2021. 

Nel frattempo, sempre nel mese di agosto, aumentano i nuclei beneficiari della misura di sostegno, che con la Pensione di cittadinanza supera nel mese più caldo dell’anno quota 1,3 milioni (1,304 milioni di famiglie), coinvolgendo nel complesso oltre 3 milioni di persone (3,081 milioni).

Sono i dati aggiornati dell’Inps, che sottolinea come l’incremento sia di oltre il 23% rispetto al dato del mese di gennaio 2020 (1,304 milioni di famiglie contro 1,059 milioni di gennaio) e del 20% per il numero di persone coinvolte (passate da 2,562 milioni di gennaio a 3,081 milioni registrate ad agosto).

Per il solo Reddito di cittadinanza, l’incremento dei nuclei beneficiari è stato di oltre il 25%, con un aumento del 21% del numero di persone coinvolte, sempre rispetto al mese di gennaio 2020.

A livello territoriale, dai dati emerge che delle oltre 1,3 milioni di famiglie beneficiarie, 802.588 (per oltre 2,024 milioni di persone coinvolte) sono residenti tra Sud e Isole, 303.958 al Nord (quasi 634 mila persone coinvolte) e 197.713 al Centro (per quasi 423 mila persone).