Reddito di Emergenza e Cittadinanza, pagamenti in arrivo

0
reddito-di-emergenza

Buone notizie per i beneficiari del Reddito di Emergenza e Cittadinanza. Arrivano finalmente dopo vari ritardi i pagamenti di novembre 2021.

Il governo ha erogato la terza rata del Reddito di Emergenza lo scorso ottobre per coloro che hanno avuto il riconoscimento del diritto alle nuove tranche 2021 (da giugno a settembre), così come previsto dal Decreto Sostegni bis. Il pagamento è invece già avvenuto per coloro che hanno scelto l’accredito con bonifico bancario, postale o domiciliato. Gli accrediti per la mensilità di settembre 2021 devono già essere completati, eventuali ritardi accumulati sono stati dovuti alle verifiche di incompatibilità con il RdC.

Il pagamento del Reddito di Cittadinanza avverrà invece tra pochi giorni. Poste Italiane è solita ricaricare le carte Rdc dal 27 del mese se ricevono il sussidio da almeno due mesi. Dato che il 27 novembre sarà un sabato, sarò molto probabile che l’erogazione del sussidio avvenga prima. In situazioni analoghe l’accredito del Reddito di Cittadinanza è stato anticipato (è già successo a marzo e a giugno). In questo caso la ricarica avverrà venerdì 26 novembre.

I nuovi beneficiari e per chi ha chiesto il rinnovo entro agosto, riceveranno il Reddito già dalla prima metà del mese. Coloro che lo ricevono per la prima volta dovranno recarsi presso gli uffici postali per ritirare la Card RdC o incassare la pensione di cittadinanza.

Per controllare i dati dei pagamenti e conoscere i dettagli sul sussidio basta accedere al sito dell’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale nella sezione “Prestazioni e Servizi / Prestazioni / Reddito di Cittadinanza e Pensione di Cittadinanza”.