Restrizioni natalizie, De Luca: “Bisogna fare attenzione, evitare di bruciare risultati di tranquillità”

0
Covid
Wikipedia

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha rilasciato alcune dichiarazioni in cui ha parlato dell’emergenza Coronavirus e di una situazione che, nelle ultime settimane, sta peggiorando.

Dobbiamo essere prudenti, evitare nel periodo natalizio di fare feste al chiuso senza mascherine. Non so se con questi chiari di luna converrà fare le feste di fine anno in piazza, bisogna riflettere con molta attenzione. Io sinceramente le eviterei“.

È davvero un peccato bruciare risultati importanti di tranquillità che abbiamo conquistato, magari per una grande festa o un grande evento. Per quest’anno mi manterrei prudente, teniamoci quello che abbiamo già conquistato: una vita in larga misura normale, piccoli sacrifici, la mascherina da indossare, il lavaggio delle mani“.

Per evitare un’esplosione di contagi, quindi, De Luca così come il Governo, potrebbe adottare misure restrittive per il periodo natalizio, nuove ordinanze per evitare lockdown come sta accadendo in altre parti d’Europa.

De Luca ha infine dichiarato: “Multe di 100 euro a chi non indossa la mascherina, a chi frequenta luoghi proibiti dalla legge da non vaccinato mille euro di multa“.