Retroscena Higuain: fu Cristiano Ronaldo a chiedere la sua cessione ai tempi del Real

0
Gonzalo Higuain, fonte Di Photo by Leandro Ceruti from Rosta, ItaliaCropped and retouched by Danyele - juve 6 leggenda (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59303377
Gonzalo Higuain, fonte Di Photo by Leandro Ceruti from Rosta, ItaliaCropped and retouched by Danyele - juve 6 leggenda (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=59303377

Gonzalo Higuain si è finalmente ripreso la Juventus, l’attaccante argentino dopo un inizio di stagione abbastanza deludente è tornato sui livelli della scorsa annata, trovando con frequenza la via della rete e spazzando via le critiche piovutegli addosso nell’ultimo periodo. Con la doppietta messa a segno contro il Milan il Pipita ha dimostrato di aver superato definitivamente il momento negativo, ha recuperato la condizione fisica ottimale ed è pronto a riportare la Juventus davanti al suo Napoli in campionato.

MAI AMATI- Proprio stamani è venuto fuori un importante retroscena legato al passato di Higuain, secondo quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport” il bomber argentino sarebbe approdato in Italia “grazie” a Cristiano Ronaldo. L’asso portoghese non ha mai avuto un gran rapporto con Higuain ai tempi del Real e sarebbe stato proprio lui a far pressione sulla dirigenza affinché l’attaccante venisse ceduto. Ronaldo non ha mai apprezzato il modo di giocare del Pipita, reo, di essere troppo egoista e di passare poco il pallone, a differenza di Benzema. Guarda caso l’attaccante francese è ancora il partner d’attacco di CR7. Il Pipita sarebbe quindi approdato in Italia grazie soprattutto a Ronaldo, facendo la fortuna del Napoli prima e della Juventus poi.