Retroscena Juve, proposto Cavani nelle ultime ore di mercato: ecco cos’è accaduto

0
Cavani, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43895874
Cavani, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43895874

Importante retroscena di mercato riportato stamani da IlBianconero.com, Edinson Cavani è stato proposto alla Juventus a poche ore dalla chiusura della sessione estiva di mercato.

L’attaccante del Manchester United, nonostante il recente rinnovo di contratto fino al giugno 2022, è stato vicino a lasciare l’Inghilterra per far posto a Cristiano Ronaldo.

Il cartellino del Matador è stato proposto al Barcellona e alla Juventus, ma i bianconeri non hanno preso in considerazione l’operazione per via dell’età del giocatore (34 anni) e dell’ingaggio da 9 milioni di euro netti l’anno.

In casa Juve con l’addio di CR7 si è deciso di cambiare politica e di sistemare il bilancio abbassando il monte ingaggi, motivo per cui l’operazione Cavani non è stata valutata.

Un attaccante nel 2022 arriverà, ma la Juve segue profili giovani e il primo obiettivo resta Mauro Icardi, chiuso al PSG dall’arrivo di Leo Messi e dalla permanenza di Mbappé.