Rihanna è tornata con “Anti” e “Work”

0

Rihanna ha diffuso, ieri, sulla piattaforma Tidal di proprietà di Jay Z,  il suo ultimo lavoro discografico “Anti”. L’attesa era tanta ma non tutti fino a domani, possono ascoltarlo. Infatti la cantante ha deciso che dalla piattaforma solo alcuni fortunati potranno ascoltare in anteprima l’album tramite la rete. rihanna

Dalle indiscrezioni, trapelate dai commenti di chi ce l’ha fatta, è un lavoro diverso. Non ci sarebbero le classiche hits da classifica come al solito ma ci sarebbero sonorità nuove per Rihanna. Più dolci, avvolgenti e sincere. La cantante ha pubblicato, mercoledì scorso, il singolo apripista “Work” in duetto con Drake. E subito i fan hanno espresso il loro piacere per questo ritorno. I due avevano collaborato, già, ottenendo un successo enorme. Tra i due sembra esserci, sempre, stata un’intesa particolare tanto che molti avevano scommesso su una loro relazione ma non è stato così.

Rihanna

Nell’album, però, non contiene i singoli usciti mentre Rihanna lavorava al disco: Four  Five Seconds con Paul McCartney e Kanye West, poi BBHMM e American Oxygen. La popstar, originaria delle Barbados, appare serena e in fibrillazione per questo progetto che potrebbe essere una svolta per la sua carriera. 

Per la parte grafica dell’album, Rihanna si è rivolta all’ artista israeliano Roy Nachum. Egli ha creato, dal nulla, delle cover. La prima rappresenta la protagonista, una bambina che sugli occhi ha una corona d’oro mentre al polso è legato un palloncino nero. Nella seconda, c’è la stessa bambina che però è girata di spalle. Entrambi i lati hanno le poesie di Chloe Mitchel.

L’Anti World Tour, arriverà anche in Italia, a Milano il 13 luglio presso lo Stadio Giuseppe Meazza (San Siro). Con lei, si esibiranno anche il rapper Big Sean e il canadese The Weeknd.

rihanna