Rihanna, il compagno ASAP Rocky arrestato: ecco i motivi

Subito dopo atterrato dalle Barbados, il rapper è stato arrestato dalla polizia di Los Angeles

0
Rihanna sings during The Concert for Valor in Washington, D.C. Nov. 11, 2014. DoD News photo by EJ Hersom. Fonte Wikipedia

Continua ad essere al centro del gossip la coppia formata da Rihanna e il rapper ASAP Rocky. La cantante ha annunciato a gennaio di essere incinta ma la sua gravidanza non sembrerebbe procedere in modo tranquillo. Tra presunti tradimenti e l’ultimo arresto del compagno, una delle regine del pop sembrerebbe non passarsela bene.

Tradimento: verità o bugie?

Sono passati diversi giorni da quando i media americani hanno accusato il compagno di RiRi di averla tradita con la sua collaboratrice Amina Muaddi. La notizia è stata poi smentita categoricamente da quest’ultima ringraziando ulteriormente la cantante per le possibilità che le ha offerto professionalmente parlando. Resta comunque il dubbio che il rapper, all’anagrafe Rakim Athelaston Mayers, l’abbia potuta tradire durante la sua gravidanza.

ASAP Rocky arrestato: i motivi

La coppia, a questo punto, si è concessa una vacanza nelle Barbados, patria della cantante. Un po’ per sfuggire dai gossip, un po’ per riposarsi e svagarsi, i due hanno trascorso diversi giorni nella località. Tuttavia, una volta tornati a casa, ASAP Rocky è stato arrestato dalla polizia di Los Angeles.

I due sono atterrati nell’aeroporto di LA con un aereo privato, ma subito dopo aver messo piede nella città statunitense, il rapper è stato arrestato. Il motivo? Pare sia stato coinvolto in una sparatoria. Come spiega il tabloid statunitense TMZ, il provvedimento sarebbe collegato a dei fatti gravi avvenuti la notte del 6 novembre 2021 a Los Angeles, tra Vista Del Mar e Selma Avenue.

Una vittima avrebbe accusato il rapper di essersi avvicinato e aver sparato dai tre ai quattro colpi di pistola. La persona in questione ha detto inoltre che i colpi avrebbero sfiorato la sua mano sinistra. La notizia circa il suo arresto è stata confermata dall’avvocato di ASAP, Alan Jackson.