Rijeka-Napoli, Chiariello critica un azzurro: “Il peggiore, pagato 25 mln di € ed è in sovrappeso”

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Nell’ultima partita di Europa League, il Napoli non ha certo offerto la sua miglior prestazione. Nonostante ciò, gli azzurri sono riusciti a conquistare tre punti fondamentali per la qualificazione nel girone.

Molte sono state le note dolenti della partita, con un calciatore in particolare che sembra aver ancora una volta deluso.

Il riferimento è a Stanislav Lobotka, il quale non è ancora riuscito ad offrire un contributo decisivo per le sorti della squadra. A criticarlo aspramente, anche sulla sua condizione fisica, ci ha pensato Umberto Chiariello.

Non mi è piaciuto proprio, non posso che dargli quattro in pagella. Eppure si tratta di un calciatore consigliato da Marek Hamsik che continua a non convincere. Per comprarlo ADL ha speso 25 milioni, purtroppo è in sovrappeso e sarebbe più adatto a giocare con me e Peppe Iannicelli“.

Il pensiero di Chiariello è chiaro e, per certi versi anche condivisibile. Da un calciatore pagato 25 milioni di euro ci si aspetta un rendimento migliore.