Riley Keough nell’adattamento cinematografico del romanzo “Sweet Lamb Of Heaven”

0
riley-keough
Riley Keough. Fonte wikimedia commons

La casa di produzione Felix Culpa dell’attrice Riley Keough svilupperà l’adattamento cinematografico del romanzo “Sweet Lamb Of Heaven: A Novel” di Lydia Millet.

Il regista australiano Simon Stone dirigerà la pellicola.

Riley Keough inoltre interpreterà il ruolo di “Anna” nel film.

Gina Gammell e Scott Free produrranno il lungometraggio, affiancati dalla stessa Keough.

“Sweet Lamb Of Heaven” sarà un thriller/horror psicologico.

La Felix Culpa ha inoltre acquistato i diritti di altri due romanzi horror.

Di cosa tratta il nuovo progetto di Riley Keough?

“Sweet Lamb Of Heaven” segue le vicende di Anna, una giovane madre che ha deciso di scappare dal suo freddo e infedele marito, Ned.

Il marito della donna è un uomo d’affari che ha appena lanciato la sua prima campagna elettorale politica.

Ned inseguirà Anna e la loro figlia di 6 anni dall’Alaska al Maine. Le due dovranno nascondersi in un fatiscente motel sulla costa.

Col passare dei giorni Anna inizierà a sospettare che gli ospiti dello squallido motel dove soggiornano non siano in realtà dei semplici turisti.

Nel suo tentativo di fermare Anna e la figlia, Ned inizierà ad alterare la realtà della donna in un modo che lei non avrebbe mai potuto prevedere.

Il romanzo, pubblicato da W.W. Norton & Company, ha ricevuto molti riconoscimenti tra cui il National Book Award for Fiction e il Kirkus Best Book del 2016.

Simon Stone, che ha recitato in alcune serie televisive e pellicole, debuttò come regista nel 2015 con il dramma “The Daughter”. Stone è inoltre abbastanza noto in Europa e Australia per il suo lavoro a teatro.

Al momento Riley Keough è impegnata con le riprese di “The Earthquake Bird” di Wash Westmoreland.

Due film dell’attrice saranno presentati al Festival di Cannes 2018; “The House That Jack Built” di Lars Von Trier e “Under the Silver Lake” di David Robert Mitchell.