Rischio penalizzazione per la Juventus?

0

La Juventus rischia di finire penalizzata dalla situazione con la dimissione del cda. I bianconeri cosa rischiano?

Il caso plusvalenze ha travolto come un’onda la Juventus, che ora si ritrova ad aver perso l’intero consiglio d’amministrazione a dover rifondare a stagione in corso. Non si sa cosa possa accadere da qui in avanti, ma di sicuro questo è un terremoto che rischia di far vacillare pesantemente le convinzioni della squadra bianconera.

Secondo la Procura la Juventus avrebbe commesso dei reati nel contabilizzare gli stipendi dei giocatori pagati durante il periodo del Covid. Una nuova accusa, dunque, che potrebbe presto riaprire il caso plusvalenze.

Cosa rischia la Juventus?

I bianconeri rischiano una multa bella salata. Si potrebbe arrivare fino alla “penalizzazione di uno o più punti in classifica” o addirittura alla “retrocessione all’ultimo posto in classifica del campionato di competenza e dunque il passaggio alla categoria inferiore”. A rischiare sono anche i giocatori che potrebbero ricevere una “squalifica di durata non inferiore a un mese”.

Un rischio che per ora sembra non essere concreto, ma che la Juventus potrebbe vedere arrivare se si dovesse arrivare a processo. Per ora non sembrano esserci le avvisaglie, ma il pericolo è più vicino del previsto. Certo, le tempistiche della giustizia sportiva italiana sono spesso e volentieri troppo lunghe e quindi si potrebbe finire per dover aspettare mesi e mesi prima di saperne di più. Intanto cambia tutto in ottica mercato, con i bianconeri che dovranno ripensare alla strategia futura. L’allenatore per ora resta, ma in futuro potrebbe andar via anche lui.