martedì, Maggio 21, 2024
HomeAttualitàRisparmiare online, come fare? 3 piccoli trucchi

Risparmiare online, come fare? 3 piccoli trucchi

Sono lontani i tempi in cui negli store o sui mercati era guerra tra chi metteva prima le mani su abiti, dispositivi e oggetti scontati. Magari disponibili in un solo unico esemplare. Oggi i veri affari si fanno sul web e sui portali che vendono una lunga serie di prodotti di ogni tipo, dall’abbigliamento all’elettronica. Di base i prezzi che si trovano online sono più bassi rispetto al mercato tradizionale, ma esistono comunque piccoli trucchi per risparmiare ancora di più. Oggi Mattia del sito https://www.almigliorprezzo.eu/ leader nel settore del risparmio online e delle recensioni di prodotto ci darà qualche dritta per risparmiare online

 

Offerte e sconti: attenzione alle spese extra
Quante volte vi è capitato di inserire nel carrello un prodotto dal prezzo decisamente invitante e scoprire solamente al momento del checkout che le spese “extra” hanno reso quell’oggetto decisamente costoso?

Un primo trucco è quello di verificare attentamente le condizioni di vendita e tutte quelle spese che si aggiungono al prezzo del prodotto indicato. Stiamo parlando dell’IVA, delle spese di spedizione e di eventuale personalizzazione.

 

L’importanza delle recensioni
Uno dei piccoli svantaggi degli acquisti online è l’impossibilità di provare e testare i prodotti prima dell’acquisto. Oggi alcuni venditori permettono il reso e la sostituzione, ma è comunque consigliato effettuare una piccola ricerca online per documentarsi al meglio. In aiuto ai consumatori arrivano portali come almigliorprezzo.eu che recensiscono i prodotti consigliando all’utente il miglior prodotto in termini di qualità e soprattutto risparmio.

 

Codici sconto e giorni speciali
Ultimo, ma non meno importante trucco per risparmiare online è senza dubbio il monitoraggio di giorni speciali dedicati a sconti e offerte. Il più famoso a livello internazionale è il “Black Friday”, seguito dal Cyber Monday. Esistono inoltre le iniziative dei singoli rivenditori online, con giornate dedicate a offerte e ribassi. Da non sottovalutare infine i codici sconto da inserire in fase di checkout. Spesso sono diffusi dai portali di vendita online, oppure sono forniti in esclusiva da testimonial e ambassador.

La regola d’oro per risparmiare online rimane comunque una sola a tutela del consumatore: massima attenzione. Attenzione nella ricerca dei portali, dei siti web e dei singoli prodotti. Attenzione alle procedure di acquisto e checkout. Attenzione alle condizioni di vendita e spedizione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME