Roberto Mancini rassicura tutti in vista della Juve: “Ecco cosa dovremo fare e chi recupera!”

0

E’ la settimana di Inter-Juve. Domenica sera si avvicina e la sfida di San Siro assume contorni decisamente fondamentali o quasi, soprattutto sul fronte bianconero. Dall’altra parte Roberto Mancini si mostra tranquillo e sereno in previsione della partitissima. Lo ha dichiarato ieri alla cerimonia per il Premio Nazionale di Cultura a Frontino nel Montefeltro. Le sue parole non faranno dormire sonni tranquilli alla Juve e ai suoi tifosi: “Battere la Juve sarebbe un bel colpo e una cosa importante. E’ il Derby d’Italia, sarà sicuramente una bella serata tra due grandi squadre. Ora serve una gara da Inter. La preparerò come sempre: è una partita storica, porta con sé motivazioni automatiche e fra l’altro, negli ultimi anni, questo Derby d’Italia è diventato molto particolare per tutte le polemiche che si sono scatenate. Va preparata bene perché con sé porta attenzioni e soprattutto pressioni particolari. Per quanto riguarda gli infortunati, Kondogbia sta bene e sarà a disposizione. Jovetic potrebbe anche giocare domenica. Nessun problema per Ljajic. Bisogna dargli tempo. Credo in lui, altrimenti non lo avrei portato all’Inter“. Roberto Mancini corre verso Inter-Juve. Gli obiettivi sono fissati. Ora bisogna metterli in pratica.