Roma, a gennaio arriverà un rinforzo in attacco: gli obiettivi

La priorità della società è trovare un giocatore che faccia rifiatare Pedro e Mkhitaryan

0
Logo As Roma, fonte Pixabay
Logo As Roma, fonte Pixabay

Tra le molte note positive nella Roma di Paulo Fonseca in questo inizio di stagione c’è l’ottimo rendimento del reparto avanzato, che con il nuovo arrivato Pedro, Mkhitaryan e Dzeko ha trovato la sua quadratura.

Le qualità dei tre giocatori sono note a tutti e in campo sembra giochino insieme da una vita, per questo Fonseca in campionato non ha mai cambiato, mentre in Europa League è solito lasciarne fuori due su tre.

Se il sostituto designato di Dzeko è Mayoral, l’unico in grado di sostituire Pedro e Mkhitaryan al momento è Carles Perez, dato che Zaniolo tornerà a marzo e Pastore, di rientro dal problema all’anca, a gennaio finirà nuovamente sul mercato.

La priorità per la finestra invernale, dunque, sarà proprio quella di prelevare un ulteriore elemento nel reparto avanzato che faccia rifiatare i titolarissimi di Fonseca e negli ultimi giorni è già venuto fuori qualche nome.

Sul taccuino degli uomini mercato giallorossi ci sono Stephan El Shaarawy, vicinissimo già in estate, Steven Berghuis del Feyenoord e Bernard dell’Everton.