Roma, accordo con la Samp per il ritorno di Schick

La Roma e la Sampdoria avrebbero trovato l'accordo per il ritorno in prestito di Patrik Schick, ecco chi può arrivare al posto del ceco...

0
Logo As Roma, fonte Pixabay
Logo As Roma, fonte Pixabay

Sarà una sessione invernale di mercato molto calda per la Roma del direttore sportivo Monchi, che è chiamato a rinforzare necessariamente la rosa di Eusebio Di Francesco, l’impressione è che ci sarà un innesto in ogni zona del campo. Inizialmente non era prevista alcuna operazione in entrata per il reparto avanzato, ma le deludenti prestazioni di Patrik Schick stanno spingendo il ds giallorosso ad intervenire per trovare una degna alternativa ad Edin Dzeko.

Stando a quanto riportato da calciomercato.it, la Roma e la Sampdoria avrebbero trovato l’accordo per il ritorno dell’attaccante ceco a titolo temporaneo a Genova, dove Giampaolo lo aspetta a braccia aperte convinto di poterlo rilanciare. La Roma, però, si è riservata di trovare un adeguato sostituto.

Il club di Ferrero avrebbe proposto ai giallorossi il cartellino di Fabio Quagliarella, ma l’attaccante, che si svincola a giugno, sta parlando con Milan e Inter per un altro anno di contratto. Dalle parti di Trigoria piace molto anche Kasper Dolberg, attaccante danese  compagno di squadra di Van de Beek (altro obiettivo di Monchi) nell’Ajax. Nel frattempo la Roma sta lavorando per Piatek del Genoa in vista di giugno: il suo procuratore ha fatto grandi passi avanti con i giallorossi e la trattativa prosegue spedita.