Roma, ancora bloccato l’affare Smalling: nuova riunione nel pomeriggio

Continua la trattativa per il centrale inglese, ma per la fumata bianca bisognerà attendere

0
Di Светлана БекетоваПодробнее: http://www.soccer.ru/galery/966142/photo/619944 - https://www.soccer.ru/galery/966142/photo/619910, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56976248
Di Светлана БекетоваПодробнее: http://www.soccer.ru/galery/966142/photo/619944 - https://www.soccer.ru/galery/966142/photo/619910, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56976248

Giornata di trattative in casa Roma. Dopo aver concluso l’affare Mayoral, sbarcato stamani nella capitale per visite mediche e firma sul contratto, la società sta provando a definire la trattativa Smalling.

In mattinata nel centro sportivo di Trigoria è arrivato il gruppo di intermediari, guidato da Jozo Palac, per trattare la cessione del difensore con il Ceo Guido Fienga e il vicepresidente Ryan Friedkin.

Nonostante l’apertura la trattativa ancora non si è sbloccata, con la Roma ferma alla proposta da 15 milioni di euro e lo United che ha tirato nuovamente la corda dopo l’iniziale passo in avanti verso i giallorossi.

La parti hanno interrotto i colloqui per la pausa pranzo e si sono dati nuovamente appuntamento nel pomeriggio per continuare a trattare. L’obiettivo della Roma è trovare l’accordo entro stasera e limare gli ultimi dettagli, ma l’affare non è semplice.

Bisognerà definire con attenzione anche la questione legata all’inserimento dell laterale olandese Fosu-Mensah, che andrebbe a rinforzare la corsia di destra e libererebbe Bruno Peres, nel mirino del Cagliari.