Roma, Barisic obiettivo per l’estate, l’agente: “I Rangers non saranno in grado di trattenerlo”

La Roma punta il terzino croato, il procuratore apre all'addio in estate

0
Logo As Roma, fonte Pixabay
Logo As Roma, fonte Pixabay

Il direttore sportivo della Roma Petrachi lavora in vista della prossima stagione e monitora con attenzione i profili più interessanti del panorama europeo, tra questi c’è Borna Barisic, 27enne terzino dei Glasgow Rangers, accostato ai giallorossi già nel mercato di gennaio.

APERTURA – Nella sessione invernale il club scozzese non ha voluto privarsi del giocatore, che recentemente ha firmato il rinnovo di contratto fino al 2024. Non è detto, però, che il prolungamento escluda la partenza nella prossima estate, come confermato dal suo procuratore, Ives Cakarun, ai microfoni di dailyrecord.co.uk:

I Rangers non saranno in grado di mantenere Borna dopo la stagione che ha fatto, sebbene abbia appena firmato un nuovo contratto. La sua priorità in questo momento sono i Rangers dove ha fatto dei progressi significativi in questa stagione sotto la direzione di Gerrard. Il club apprezza molto il giocatore e avrebbe voluto vincere qualcosa con lui visto che i Rangers non conquistano un trofeo ormai da tanto tempo, ma una volta terminata la stagione e viste le tante richieste per Borna, la società inizierà a prendere in considerazione le offerte che arriveranno.

Le prestazioni di questa stagione gli hanno aperto nuovi orizzonti. Durante la finestra invernale ci sono stati degli interessamenti per lui, il più forte è arrivato dal Napoli, ma i Rangers hanno rifiutato tutte le offerte sopraggiunte perché volevano mantenere uno dei loro migliori giocatori”.