martedì, Maggio 21, 2024
HomeSportCalciomercatoRoma, Celik via a giugno: salta l'affare con il Marsiglia

Roma, Celik via a giugno: salta l’affare con il Marsiglia

Le trattative di Zeki Celik, alla fine, non sono andate a buon fine e il calciatore resterà a Trigoria. A giugno potrebbe salutare la capitale

La Roma si ritroverà a dover cedere qualcuno nella finestra estiva di calciomercato e con quella invernale ormai chiusa i giallorossi sembrano non poter cedere più nessuno. O, almeno, salvo offerte dai campionati dove il mercato è ancora aperto.

Nel caso di Zeki Celik, però, sembra che ogni trattativa sia rimandata all’estate con quella che porterebbe al Marsiglia saltata definitivamente. A luglio tutto potrebbe cambiare, ma per ora il giocatore ex Lille resterà nella capitale. Celik vorrebbe giocare di più, ma la sensazione è quella di un giocatore che non rientra nei piani dei giallorossi.

Poco minutaggio

In campionato le presenze si contano sulle dita delle mani. Sono 9 distribuite in 229 minuti, con il calciatore quasi sempre in panchina e con poche partite giocate dall’inizio. In Europa League le ha giocate quasi tutte, con due assist serviti in una sola partita (quella con il Servette). In Coppa Italia, invece, una singola presenza e soli 45 minuti giocati.

Poco spazio in campo per lui o, almeno, rispetto a quello che avrebbe voluto. Il calciatore non sembra intenzionato a rimanere e spingerà per la cessione in estate. La Roma lo ha acquistato ormai quasi due anni fa a 7 milioni di euro dal Lille e il cartellino si è svalutato. Al momento, il suo costo di mercato è di 6 milioni di euro ma la Roma per liberarsi di lui potrebbe chiedere circa 8-9 milioni, spingendo probabilmente anche verso i 10 considerando che i francesi hanno il 15 % di clausola sulla rivendita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME