Roma, Coric e Zaniolo in prestito: in entrata obiettivo Herrera

La Roma punta a cedere i due giovani in prestito per fargli fare le ossa, in entrata si segue la pista Herrera...

0
Herrera, fonte By Clément Bucco-Lechat - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=27323676
Herrera, fonte By Clément Bucco-Lechat - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=27323676

I risultati non certo esaltanti di questo inizio di stagione hanno fatto suonare il campanello d’allarme in casa Roma. Il direttore sportivo Monchi è chiamato ad intervenire sul mercato per rinforzare una rosa che è sembrata carente soprattutto a centrocampo. Gli addii di Strootman e Nainggolan, l’impatto non positivo di Cristante e le difficoltà di ambientamento di Coric, costringono il ds a gettarsi sul mercato per prelevare un giocatore di livello e di esperienza. Tutto ciò passa però dalle cessioni, il reparto è numeroso e prima bisognerà sfoltire. I principali candidati a lasciare la capitale a gennaio sono i giovani Coric e Zaniolo, pronti a partire in prestito per farsi le ossa e trovare continuità. In entrata la Roma segue la pista Herrera, il messicano del Porto è considerato il profilo ideale per dare quantità e qualità alla mediana giallorossa.

Il centrocampista è in scadenza di contratto nel 2019 e non intende rinnovare, Monchi ha intenzione di muoversi già nel mercato di gennaio per anticipare la concorrenza, per convincere il club portoghese potrebbe bastare un’offerta vicina ai 12 milioni di euro. Il ds giallorosso lavora da tempo con l’entourage del giocatore e ha già il si di Herrera, a breve sono attesi importanti aggiornamenti.