Roma, Damascelli: “Non si parla più di Totti, questo fa parte della crescita di un club”

0
Francesco Totti, fonte By Warrenfish - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=27703275
Francesco Totti, fonte By Warrenfish - Own work, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=27703275

Il fenomeno delle radio romane non ha eguali nel resto d’Italia. Molti giornalisti, opinionisti ed ex calciatori intervengono quotidianamente durante le trasmissioni radiofoniche per parlare sia di Roma che di Lazio, facendo spettacolo e intrattenendo i numerosi ascoltatori. Nella giornata di ieri Tony Damascelli, noto giornalista de “Il Giornale” e spesso opinionista su Telelombardia, Radio Sportiva ed altre emittenti radiofoniche, è intervenuto a Radio Radio Pomeriggio per parlare della Roma e della questione Totti, della quale non si sente più parlare, segnale per Damascelli di grande crescita per il club e per la piazza:

A Roma non si parla più Francesco Totti. Non per il fatto che non giochi, l’anno scorso quando non giocava si parlava sempre di lui. Una squadra diventa grande quando sa conservare la sua storia, mettendola però da parte. Ora la Roma è una squadra che è tornata ad essere tale senza il suo miglior giocatore di sempre, con un allenatore equilibrato che non cerca alibi. Si è ricostruita immediatamente la sua identità. La Roma, come la Lazio, sta parlando con i fatti. Hanno abbandonato demagogia e populismo e stanno andando sul concreto. I giallorossi sono nitidi e chiari, a parte alcuni problemi contabili che dovranno affrontare”.