Roma, De Rossi appende gli scarpini al chiodo: futuro in Nazionale?

Daniele De Rossi avrebbe deciso di smettere con il calcio giocato, ecco cosa potrebbe esserci nell'immediato futuro

0
Daniele De Rossi, Roma, fonte https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=68581599
Daniele De Rossi, Roma, fonte https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=68581599

Daniele De Rossi appenderà gli scarpini al chiodo. L’ormai ex centrocampista della Roma sembra aver preso la decisione definitiva: lascerà il calcio giocato e intraprenderà una nuova carriera da allenatore. L’ufficialità dovrebbe arrivare a breve. A riportare l’indiscrezione è Il Tempo.

La decisione della bandiera giallorossa è maturata in questo ultimo mese trascorso in vacanza in giro per il mondo con la sua famiglia, si è confrontato con tanti amici e alla fine con tanta sofferenza la scelta è stata fatta.

Eppure di proposte da cogliere al volo per il numero 16 ce n’erano moltissime: l’hanno cercato con insistenza il Boca Juniors di Burdisso, il Flamengo di Juan e i Los Angeles Fc, mentre in Italia le proposte concrete sono arrivate da Fiorentina, Sampdoria e Milan.

Ma per vari motivi De Rossi ha rifiutato: da un lato non se la sente di trasferire la famiglia in un altro continente o di staccarsi, dall’altro non riesce a vedersi con una maglia diversa da quella della Roma.

Nel suo futuro potrebbe esserci un incarico in Nazionale come vice di Mancini o con un ruolo importante nello staff azzurro. Ruolo che gli consentirebbe di frequentare nel frattempo il supercorso da allenatore a Coverciano e di gettare le basi per la nuova carriera professionale.