Roma, De Rossi potrebbe rinnovare per un altro anno

0
Daniele De Rossi, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=20029518
Daniele De Rossi, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=20029518

Al termine del prossimo campionato la Roma potrebbe perdere sia Francesco Totti che Daniele De Rossi, due grandi bandiere, forse le più grandi della storia dei giallorossi e della nostra Serie A. Il capitano ha ottenuto con merito, nel finire della scorsa stagione, il rinnovo del contratto per un altro anno, poi entrerà a far parte della dirigenza romanista, mentre per il centrocampista di Ostia il futuro è ancora tutto da decidere. La voglia di continuare a giocare c’è, del resto a 33 anni è un pò presto per ritirarsi, soprattutto per un calciatore con quelle doti e quelle capacità. Per Capitan Futuro si era parlato di possibili avventure in America o Asia, con paesi in evoluzione dal punto di vista calcistico che tutt’ora raccolgono la maggior parte delle stelle dei maggiori campionati europei in procinto di ritirarsi. Per De Rossi però potrebbe non essere ancora giunta l’ora di uscire dal calcio che conta, dato che la Roma potrebbe offrirgli il rinnovo.

LE CIFRE- Attualmente il giocatore guadagna 6,5 milioni di euro all’anno, uno degli ingaggi più alti della nostra Serie A, l’orientamento del club è rivolto ad alleggerire il monte ingaggi e per questo sarebbero pronti a spalmare lo stipendio del giocatore in due stagioni, garantendogli comunque 3 milioni di euro l’anno, prolungando il contratto fino al 2018. De Rossi ha deciso di valutare più in là alle proposte che arriveranno, il suo addio fino a qualche mese fa appariva scontato, ma ora tutto torna in gioco, potrebbe dunque continuare la sua avventura con la Roma.