Roma, De Rossi verso il rinnovo fino al 2020

0
Daniele De Rossi, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=20029518
Daniele De Rossi, fonte By Football.ua, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=20029518

Daniele De Rossi è il simbolo della rinascita della Roma, il capitano giallorosso ha raccolto senza problemi l’eredità lasciata da Francesco Totti e nel momento del bisogno si è caricato la squadra sulle spalle trascinandola fuori dalla crisi di inizio stagione. Il numero 16 anche nelle pesanti sconfitte con Real Madrid e Bologna è stato uno dei migliori in campo, non ha mai mollato e ha dimostrato di essere ancora uno dei pilastri fondamentali della squadra nonostante i 35 anni.

Nella trasferta di Empoli il centrocampista giallorosso si è infortunato al 6’, appoggiando male, dopo uno scontro, il piede sinistro e si è fratturato il quinto dito, ma è rimasto comunque in campo per tutti i 90′. Di Francesco spera di riaverlo al rientro dopo la sosta per la gara interna con la Spal.

RINNOVO – Stando a quanto riporta il Corriere dello Sport, De Rossi a breve prolungherà il contratto con i giallorossi. Quello attuale è in scadenza nel prossimo giugno, l’obiettivo è di estenderlo fino al 2020. Ad inizio 2019 il direttore sportivo Monchi incontrerà l’agente del giocatore, Sergio Berti, per discutere i dettagli economici. E’ probabile che ci sia una piccola riduzione dell’ingaggio compensata dall’inserimento di vari bonus, sia legati ai risultati della squadra che alle presenze.