Roma, Defrel non convince: Monchi su Leo Baptistao dell’Espanyol

0
Logo As Roma
Logo As Roma

Gregoire Defrel è arrivato l’estate scorsa alla Roma per fare da vice-Dzeko, un compito non certo semplicissimo dato che un giocatore da 39 reti nello scorso anno è difficile da tenere in panchina. Tutti però, Di Francesco compreso, si aspettavano di più dall’attaccante ex Sassuolo, ancora all’asciutto in questo campionato. Solo 10 presenze tra Serie A e Champions League, per un totale di 426′ minuti giocati, troppo poco per un giocatore pagato 20 milioni di euro. A condizionare l’inizio di stagione di Defrel sono stati anche i numerosi problemi fisici, che ne hanno ritardato l’adattamento.

La Roma ha intenzione di aspettarlo, ma qualora la situazione non cambiasse i giallorossi saranno costretti a cercare della alternative. Monchi si sta già muovendo e ha messo nel mirino Leo Baptistao, 25enne attaccante brasiliano, con passaporto italiano, dell’Espanyol. Baptistao può giocare sia da punta centrale che da ala destra, il suo cartellino è valutato intorno agli 8/9 milioni di euro, anche se l’Espanyol può vantare una clausola rescissoria da 27 milioni di euro. Sulle tracce del brasiliano ci sono anche Genoa,  Southampton e Brighton. Attualmente la trattativa è ancora ferma, ma è probabile che tra qualche settimana Monchi abbia i primi contatti con club ed entourage, vi terremo aggiornati.