Roma, Di Francesco cambia modulo: Schick e Dzeko in coppia nel 4-2-4

0
Stadio Olimpico, Roma
Stadio Olimpico, Roma

La Roma deve a tutti i costi risolvere il problema del gol, i giallorossi sono in crisi dal punto di vista realizzativo nonostante creino una quantità considerevole di occasioni. L’unica nota positiva nelle due sconfitte con Torino e Juventus è stata l’affinità venutasi a creare tra Dzeko e Schick nel momento in cui hanno agito in coppia nei minuti finali di entrambi i match. I due attaccanti giocando l’uno accanto all’altro hanno creato tante occasioni da rete, risultando molto più pericolosi rispetto a quando sono impiegati nel 4-3-3.

VARIANTI TATTICHE- Di Francesco questo lo ha notato e per risolvere il mal di gol dei giallorossi sta pensando di cambiare modulo in vista del prossimo match con il Sassuolo. Il tecnico ha in mente un assetto più offensivo, l’idea è quella di un 4-2-4, con De Rossi e Nainggolan in mezzo al campo, Perotti e Gerson sulle corsie avanzate e la coppia Dzeko-Schick al centro. Al posto di Gerson potrebbe essere impiegato anche Alessandro Florenzi per dare più copertura a centrocampo e difesa. Altra ipotesi potrebbe essere quella di un 4-3-1-2 con Perotti libero di svariare su tutto il fronte d’attacco, un ruolo alla “Totti” che potrebbe risultare determinante per i due terminali offensivi.