Roma, Dzeko verso l’addio: 2 i possibili sostituti

Edin Dzeko potrebbe lasciare la Roma al termine della stagione, a riportare la notizia è il Corriere dello Sport, i dettagli...

0
Edin Dzeko, fonte By Ailura, CC BY-SA 3.0 AT, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=39395900
Edin Dzeko, fonte By Ailura, CC BY-SA 3.0 AT, CC BY-SA 3.0 at, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=39395900

Edin Dzeko può lasciare la capitale al termine della stagione, l’addio dell’attaccante bosniaco è sempre più vicino, a riportare l’indiscrezione è il Corriere dello Sport.

Secondo il quotidiano la società non è contenta del rendimento del giocatore in questa stagione (solo 12 reti all’attivo) e degli atteggiamenti in campo e fuori, con il giocatore spesso nervoso e litigioso anche verso gli stessi compagni.

La società non ha gradito inoltre il comportamento del bosniaco, che dopo la sconfitta con la Spal è volato a Sarajevo per celebrare il suo 33esimo compleanno. I video che sono stati postati sui social, che lo mostrano sereno, sorridente e divertito, dalle parti di Trigoria non sono piaciuti.

Il contratto di Dzeko è in scadenza nel 2020 e difficilmente sarà rinnovato, la società è pronta a lasciarlo andare ma chiede almeno 30 milioni di euro. Sulle tracce del centravanti ci sono Everton e West Ham. Non è da escludere l’ipotesi Inter, con i nerazzurri alla ricerca di un sostituto di Icardi.

La Roma nel frattempo sta lavorando sui possibili sostituti, le ipotesi al momento sono due: Duvan Zapata, autore di una grande stagione con l’Atalanta, e Andrea Belotti, pronto a lasciare il Torino per compiere il definitivo salto di qualità.