Roma, è Mirante il titolare: Pau Lopez può chiedere la cessione a gennaio

Il portiere spagnolo vuole trovare spazio e al momento è chiuso da Mirante, a gennaio può andar via

0
Paul Lopez, google contrassegnate per essere riutilizzate
Paul Lopez, google contrassegnate per essere riutilizzate

Paulo Fonseca ha definito le gerarchie tra i pali per questa stagione: il portiere titolare sarà Antonio Mirante, con Pau Lopez a fare da vice e il giovane Cardinali come terzo.

Le prime uscite stagionali dei giallorossi hanno confermato quanto previsto, Mirante le ha giocate tutte e anche domani con il Benevento scenderà in campo dall’inizio. Per Pau Lopez possibile esordio stagionale giovedì prossimo in Europa League.

Il portiere spagnolo ha pagato la poco brillante seconda parte della scorsa stagione. Dopo l’errore nel derby non è riuscito a ritrovare sicurezza e Fonseca ha deciso di affidarsi all’esperienza dell’ex Bologna.

Una situazione che spinge Pau Lopez a riflettere in ottica futura. Il portiere vuole giocare con continuità e se non dovesse trovare spazio è pronto a chiedere la cessione già nel mercato di gennaio.

Sulle sue tracce ci sono club spagnoli e inglesi, che si sono fatti avanti già nella scorsa estate. Prima, però, il portiere proverà a riconquistarsi il posto da titolare, se non dovesse riuscirci prenderà in considerazione l’addio.