Roma, ecco il post Kolarov: può sbarcare il terzino della Nazionale di Mancini

La Roma cerca rinforzi sulle corsie esterne e punta il terzino della Nazionale italiana. Cifre e dettagli dell'operazione

0
Kolarov, fonte Di Екатерина Лаут - https://www.soccer.ru/galery/1055634/photo/733894, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70308218
Kolarov, fonte Di Екатерина Лаут - https://www.soccer.ru/galery/1055634/photo/733894, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=70308218

La Roma si muove sul mercato in vista della prossima stagione, il direttore sportivo Massara sta lavorando per rinforzare le corsie esterne di difesa e permettere ad Aleksandar Kolarov di avere un’alternativa di livello.

Il terzino serbo ha raggiunto quota 33 anni, ma nonostante ciò è un titolare inamovibile e resterà in giallorosso almeno per un’altra stagione, in virtù del contratto in scadenza nel 2020. Dalle parti di Trigoria sanno che Kolarov non potrà giocarle tutte e per questo sono alla ricerca di un sostituto di livello.

Stando alle indiscrezioni riportate stamani da La Nazione, i giallorossi avrebbero messo nel mirino Cristiano Biraghi, 26enne terzino della Fiorentina e della Nazionale italiana allenata dal ct Roberto Mancini.

Biraghi fino a questo momento è stato autore di un’ottima stagione con la maglia viola, collezionando 31 presenze condite da 1 rete e 6 assist. Numeri e prestazioni che hanno attirato l’attenzione di club del calibro di Milan e Paris Saint-Germain.

La Roma potrebbe accelerare già nei prossimi giorni per scavalcare la concorrenza e mettersi in prima fila. La società dei Della Valle è da sempre bottega cara e la trattativa non sarà certamente delle più semplici. Le richieste del club toscano al momento si aggirano sui 25 milioni di euro.