Roma, dopo #Famolostadio spunta un nuovo hashtag: #Famostirinnovi, ecco la situazione

0

Nelle scorse settimane ha spopolato l’hashtag #Famolostadio, ora, con l’accordo trovato tra il Comune e la Roma per la costruzione del nuovo impianto, è tempo di trovarne uno nuovo. Nelle ultime ore si sta diffondendo un nuovo hashtag nella capitale: #Famostirinnovi. Un vero e proprio messaggio alla società giallorossa lanciato dai tifosi che attendono con ansia la risoluzione della questione rinnovi, con il futuro di Spalletti e di molti di big ancora in bilico.

SITUAZIONE RINNOVI- Il primo a rinnovare sarà Daniele De Rossi, il suo contratto scadrà tra 4 mesi e Pallotta ha intenzione di proporgli un biennale fino al 2019 e ingaggio da 3,5 milioni a stagione, un taglio di quasi 3 milioni rispetto ai 6 percepiti attualmente, con il centrocampista che ha già dato il suo assenso, a breve ci saranno novità. Entro Maggio arriverà il rinnovo anche per Radja Nainggolan, il belga guadagnerà quasi 4 milioni di euro a stagione, compenso per le grandi prestazioni della scorsa stagione e di quella attuale. In attesa c’è anche Kevin Strootman, il numero 6 giallorosso attualmente guadagna 2,8 milioni a stagione e ha il contratto in scadenza nel 2018. L’olandese ha un debito di riconoscenza verso la Roma e attende solo la proposta giallorossa. A fine stagione verrà formalizzato il tutto, con rinnovo fino al 2021 a 3,5 milioni di euro l’anno. Più complicate invece le situazioni relative a Totti, Manolas e Spalletti. Il capitano giallorosso deciderà a fine stagione se continuare o appendere le scarpette al chiodo in comune accordo con la società, che ha già pronto un contratto da dirigente. Il centrale greco invece ha rifiutato il rinnovo da 2,5 milioni proposto tempo fa, non vuole scendere al di sotto dei 3 milioni di quota fissa e, qualora la società non sia disposta ad accettare le sue condizioni, partirà. Spalletti invece ha legato il suo rinnovo alla conquista di un trofeo e alla permanenza dei vari big, vuole garanzie, nel prossimo mese ci saranno importanti novità.