Roma, Fonseca sorride: 5 rientri dopo la sosta

Il tecnico della Roma recupererà vari infortunati dopo la pausa natalizia

0
Stadio Olimpico, Roma
Stadio Olimpico, Roma

La Roma ha chiuso in bellezza il 2019 battendo nettamente la Fiorentina al Franchi nell’ultimo turno di Serie A, vittoria che ha consentito agli uomini di Fonseca di occupare la quarta posizione in classifica ad 1 punto dalla Lazio terza (i biancocelesti hanno una partita da recuperare) e 4 punti di vantaggio sull’Atalanta quinta.

CERTEZZE – Fonseca può essere soddisfatto di questo inizio di stagione, i giocatori, dopo un primo periodo altalenante, sono riusciti a trovare la quadratura, equilibrio ed apprendere i suoi dettami. Nel 2020 la squadra cercherà di riprendere il cammino da dove l’aveva interrotto, basandosi sulle certezze che l’hanno contraddistinta finora, a partire dalla coppia di centrali Smalling-Mancini, dall’esplosione di Pellegrini e Zaniolo e finire con il solito Dzeko, sempre più trascinatore ed uomo squadra.

INFERMERIA VUOTA – Dopo la sosta il tecnico potrà contare poi sul rientro di vari infortunati. Prossimi a tornare a disposizione i vari Mirante, Kluivert, Santon, Pastore e Cristante. Bisognerà aspettare, invece, la fine di febbraio per rivedere Zappacosta, rimasto nella capitale per continuare il percorso di recupero.

CALENDARIO – Il 5 gennaio i giallorossi saranno chiamati a superare l’esame Torino, dopo una settimana poi saranno impegnati nella delicata sfida con la Juventus, che chiuderà il girone di andata. Gare che la squadra di Fonseca cercherà di non sbagliare per iniziare al meglio la seconda parte di stagione.