ROMA, FRANCESCO TOTTI “OCCHIO AL CIELO… MAGARI SI VEDE DA QUAGGIÙ’!”

0
fonte foto: Twitter

Qualche mese fa l’ormai ex attaccante e bandiera della Roma Francesco Totti aveva annunciato attraverso i social che tra qualche mese sarebbe stata lanciata la sua maglia autografata nello spazio. Quel giorno è finalmente arrivato:  il gruppo internazionale leader nella realizzazione e nello sviluppo di lanciatori spaziali (Avio) ieri mattina aveva lanciato nello spazio un missile(vettore Vega) contenente proprio la maglia autografata del “pupone”. Il lancio era avvenuto alle 4 di mattina dalla Guyana francese come si può leggere in un comunicato pubblicato sul sito ufficiale della squadra giallorossa. Sempre sullo stesso sito è possibile vedere il momento del lancio immortalato da un video. Quindi quell’idea, nata dalla stessa società capitolina e accettata sia dal diretto interessato (come abbiamo detto prima) sia dalla stessa agenzia aerospaziale, che sembrava “folle” da pensare, è stato realizzato. Questa scelta però ha anche un altro significato: infatti la stessa Avio a voluto festeggiare in quel modo la riuscita del posizionato in orbita del OPSAT-300 e del Venus, due satelliti per l’osservazione della Terra. In tutto fanno 10° successi consecutivi proprio il numero di maglia che il capitano giallorosso ha indossato più di venti stagioni.

Questa mattina l’ex capitano giallorosso sul suo profilo twitter ha ringrazio la stessa Avio e la sua ex squadra con un “tweet” che recita così “Occhio al cielo… magari si vede da quaggiù! Grazie all’As Roma e all’Avio per questo omaggio spaziale”. Ora si può dire ufficialmente che a partire da ieri il nome di Totti sarà presto conosciuto anche nello spazio e per chi vorrà avere più informazioni su di lui gli basterà solo scendere sulla terra atterrando a Roma luogo dove ormai lui è considerato un Re. Siamo certi che quando anche loro avranno l’onore di conoscerlo, quest’ultimi lo considereranno come il “10° RE di Roma”. Così lo stesso capitano potrà vantarsi di essere finalmente conosciuto da tutti, addirittura dagli  abitanti (se mai ce ne fossero) di altri pianeti… ovviamente tutto questo non è altro che Fantascienza e quindi non stiamo facendo altro che fantasticare con la mente…

Intanto c’è anche chi, mentre si sta preparando per ricominciare di nuovo a girare su una moto dopo le diverse settimane di stop, si fa immortalare con il suo nuovo casco “omaggiando” appunto Totti. Lui è Valentino Rossi: Infatti il 9° volte campione del Mondo domani riprenderà a guidare la sua Yamaha per cominciare il week end il quale lo vedrà gareggiare sul circuito di Brno (Repubblica Ceca) che vale come 10^ tappa della nuova edizione del Mondiale di MotoGP. Il “dottore” questa domenica partirà veramente agguerrito visto che il suo obbiettivo è quello di conquistare punti preziosi a consentirgli la difficile scalata verso la conquista della prima posizione  che a fine campionato vorrà dire la conquista del 10° titolo in carriera. Tutti i tifosi italiani lo sperano e lo spera anche Totti come afferma da un “tweet” sempre dal suo profilo ufficiale “In Bocca al lupo per Domani! Siamo tutti con Te!”.